pianeta donna baby talk

Tag: Sviluppare il potenziale del linguaggio

05 novembre 2014

I bambini sono spugne?

why+love+matters+ima

I bambini sono spugne. L’uso di questa metafora non manca quasi mai quando si parla di bambini e di bambini in relazione al linguaggio e alle lingue: ma quanto c’è di vero?
Se con questa metafora si fa riferimento alla capacità dei bambini di imparare la prima lingua, è vero che questa potenzialità va resa subito produttiva, perché l’apprendimento della lingua madre inizia dai primi mesi di vita -anzi dalla gestazione – e si perdono opportunità irrecuperabili ritardando questo processo.

Leggi tutto
21 novembre 2013

Nella notte buia. Bruno Munari e i Libri Illeggibili

munari-notte-buia-1

Nella notte buia
Un libro illeggibile è un paradosso, una provocazione.
E’ un esperimento, che Bruno Munari ha fatto chiedendosi se i libri avessero nulla da dirci, privati della storia e delle parole.
E la risposta? Cos’hanno da dirci i libri, se togliamo la storia e le parole?
La risposta di Munari sono stati i Libri Illeggibili e i Pre-Libri. Libri che si sfogliano in più direzioni, che si toccano, si annusano, si studiano. E si leggono, certo, ma in un modo totalmente diverso dal solito leggere.

Leggi tutto
28 giugno 2012

Attività da fare con i bambini per potenziare il linguaggio e la comunicazione in età prescolare.

Su Pianeta Mamma abbiamo raccolto alcune indicazioni per potenziare il linguaggio e la comunicazione nei bambini e nella bambine in età prescolare. La rubrica si conclude con l’intervento di oggi e quindi ne propongo di seguito l’indice completo.

Leggi tutto
16 febbraio 2012

Attività per potenziare il linguaggio: riflettere e giocare con il turno di parola

In alcuni post precedenti, abbiamo discusso del ruolo fondamentale della riflessione sul linguaggio per potenziarne lo sviluppo. Quali attività si possono fare per aiutare i bambini ad accrescere il loro potenziale comunicativo? Una proposta è quella di costruire un libro-gioco. L’attività linguistica specifica su cui ci concentriamo questa volta è prendere la parola e ascoltare, attività fondamentali per la comunicazione quotidiana.
Un esempio? Possiamo immaginare un bambino che si sente solo e vorrebbe trovare degli amici con cui giocare.

Leggi tutto
15 febbraio 2012

Costruire libri per giocare: alcune proposte per imparare a costruire libri con i bambini

 
Librino Last Minute
Un’attività molto bella da fare con  bambini è quella di costruire libri-gioco. Si tratta di mettere insieme dei materiali e dei contenuti a vostra scelta per poi creare insieme ai bambini un gioco molto personalizzato, che resterà nel tempo. Ci sono modi semplicissimi di fare un libro gioco: noi ne abbiamo scoperto uno pochi giorni fa. Bibì era inquieta sul seggiolone perchè voleva andare a giocare.

Leggi tutto
15 febbraio 2012

Sviluppare il potenziale del linguaggio: fin da piccoli

Nei suoi scritti, Roberto Saviano racconta la sua storia come una battaglia delle parole. Una volta ha raccontato dello stupore che ha provato, tornando nella sua città, quando si è reso conto che in molti gli erano ostili perchè ‘ce l’avevano con un libro, con delle parole.’ La forza delle parole, infatti, non è solo quella di dire le cose, ma anche di farle. Le sue parole hanno svolto il ruolo di denunciare la corruzione, di attivare altre persone alla lotta contro un sistema, di smuovere altre persone a parlare e agire.

Leggi tutto
06 febbraio 2012

Imparare a parlare? Serve una vita intera!

pino perfettino
Un tema che mi sta molto a cuore, è quello di aiutare i bambini a crescere liberi e autonomi. Per il lavoro che faccio, la mia attenzione va in particolare al ruolo che il linguaggio può avere in questo processo di crescita.
Succede, da piccoli, di trovarsi in un locale pieno di gente e di non riuscire a prendere la parola. Oppure di farlo in un modo che suona buffo e che fa ridere i presenti. Si trovano anche quei bambini che sono dei Pino Perfettino e parlano come un libro stampato, suscitando ammirazione ma anche un po’ di turbamento.

Leggi tutto