Pin It
pianeta donna baby talk

Quanti anni hai? DUi! Cosa ci dicono gli errori dei bambini

In centro ho visto una mamma con una bimba sul passeggino. Le solite feste gioiose alla bimba da parte di chi le incrociava. E alla domanda ‘quanti anni hai’ la bambina alzando le dita dice ‘dui,’ facendo sorridere tutti.

Dui anni!

Questo errore è di un tipo particolare, perchè risponde ad una logica ben precisa: quella di ‘mettere ordine nella lingua’.

Infatti, in italiano, come sappiamo, molti nomi formano il plurale inserendo una ‘i’ al posto della vocale ‘o’ del singolare:

gatt-o, dad-o, quadern-o …

gatt-i, dad-i, quadern-i …

Quindi, se questa è la regola, sarà anche vero che

un-o

du-i

Giusto?? no! la regola sembra esserci, ma nella realtà (linguistica) esistono anche le eccezioni. E i bambini come fanno? l’apprendimento procede di solito attraverso tre fasi: in un primo momento i bambini sembrano ripetere meccanicamente le parole, senza modificarle (‘due’); poi le usano in modo creativo, applicando quelle che sembrano essere le regole generali della lingua di riferimento(‘dui, uni?’); infine, imparano anche le eccezioni (‘due’).

Se nella matematica (quella che conosco almeno!) 1+1=2, nella lingua invece o+o = ??

gatto+gatto= gatti

MA

uno+uno= du e

In inglese, alcuni degli errori tipici dei bambini possono riguardare i plurali irregolari che vengono invece fatti aggiungendo la -s (foot/foots/feet), oppure i passati irregolari che vengono regolarizzati attraverso il suffisso -ed (goed invece di went).

L’errore della bambina che diceva ‘dui’ è quindi un buon segnale: sta imparando la lingua e presto verrà a capo anche delle eccezioni!

Come si è già detto, si consiglia di non correggere direttamente gli errori dei bambini, ma di fornire loro la forma corretta in un turno di ‘rinforzo’: ad esempio “Due anni!?? sembri moooolto più grande!”

 

 

Per stare in contatto e continuare insieme questo viaggio di racconto e ricerca,puoi unirti su facebook o ricevere gli aggiornamenti per e-mail iscrivendoti sul blog.

2 Commenti a “Quanti anni hai? DUi! Cosa ci dicono gli errori dei bambini

  1. Vero, per esperienza, e per aver sentito bimbi stranieri fare gli errori che dici, però non avevo mai collegato le cose. Grazie, mi ha fatto piacere “dare un senso” alle mie osservazioni ;-) (tu linguista e io antropologa mancanta, ho una laurea equipollente a sociologia anche se di taglio economico)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>